mercoledì 31 agosto 2011

Angelo e Stefania finalmente sposi.

Suoni, canti ed un ricco buffet hanno animato la serata d'addio al celibato.




Prima o poi tutti si arrendono. Il 30 agosto è stata la volta di Angelo D'uffizi che, dinanzi ai tantissimi amici intervenuti, ha ceduto le armi alla gentile compagna Stefania Palombi.



La Redazione di ARGOMENTI augura un sereno futuro e tanta felicità agli amici Angelo e Stefania.

http://www.youreporter.it/video_Finalmente_sposi

http://www.youreporter.it/video_Angelo_e_Stefania_e_qui_la_festa

http://www.youreporter.it/video_Caro_Angelo_per_fortuna_che_un_lavoro_ce_l_hai

http://www.youreporter.it/video_Datevi_alla_politica_e_meglio_per_tutti

Frascati: FESTA DEMOCRATICA - I dubbi del Presidente ZINGARETTI e della SENATRICE FINOCCHIARO




Inaugurazione centro sanitario Giarre con Turco, Finocchiaro e Fidelbo


C'è grande incertezza sulla partecipazione alla Festa Democratica che si terrà a Frascati da parte del Presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti e della Senatrice Anna FINOCCHIARO, ex magistrato ed attuale capogruppo del PD al Senato.

E' giunta infatti nella CAPITALE notizia delle BOMBE disseminate in Comune dai Consiglieri Alessandro D'Orazio e Giuseppe Privitera, delle quali vi darò notizia nei primi giorni del SETTEMBRE NERO.

Non fosse già sufficente il CASO PENATI , ad esso si aggiunge " l'INGUATTO BIMESTRALE " del DECRETO DI SEQUESTRO DEI TERRENI ANAGNINA 1
 atto già di per se gravissimo che potrebbe aver precluso azioni di contrasto a salvaguardia degli interessi dei cittadini frascatani.

C'è infatti da valutare con attenzione chi riceverà gli illustri ospiti sul palco.

Ci sarà l'ex Sindaco Franco Posa, che in mancanza di una sentenza di assoluzione passata in giudicato rimane un rinviato a giudizio per presunta truffa, o ci sarà il SINDACO DI TOMMASO, l'improvvido assegnatore di deleghe nonchè capo di una Amministrazione sotto l'occhio del ciclone della magistratura ?


Ma quello che più preoccupa Zingaretti e la senatrice Finocchiaro è dover affrontare la probabile contrarieta degli iscritti verso la CASTA LOCALE del PD.

" STARANNO BUONI GLI ISCRITTI ?" è la domanda che ogni giorno si pongono Anna e Nicola o " DOVREMO AFFRONTARE UNA DURA PROTESTA INTERNA ? "

Il popolo invece si interroga su altro : " VERRA' ANCHE IL MARITO DELLA SENATRICE FINOCCHIARO, il signor Fidelbo ? ".

La domanda potrebbe risultare di labile interesse, ma l'attesa al riguardso è al contrario alta.

Molti imprenditori, infatti, vorrebbero consultarlo per sapere come si fa ad ottenere appalti pubblici ahumme ahumme.....senza gara d'appalto.

da LA REPUBBLICA

La Regione siciliana si avvia a revocare per "evidenti profili di illegittimità" l'appalto assegnato al marito di Anna Finocchiaro. E la Procura di Catania apre un'indagine sulla procedura amministrativa che ha portato, senza gara, a quell'affidamento. Un fine anno amaro, per la famiglia della capogruppo del Pd al Senato: il caso-Giarre esplode e scuote non solo i palazzi della politica. 


L'assessore regionale alla Salute, l'ex magistrato Massimo Russo, annuncia che lunedì chiederà al manager dell'azienda sanitaria di Catania di annullare la convenzione del 30 luglio con la quale è stato dato incarico alla Solsamb, la società di Melchiorre Fidelbo (il marito della Finocchiaro), di realizzare l'informatizzazione dell'ospedale del centro alle pendici dell'Etna. ).



Nell'attesa continuano i CIRCENSES nella città che sprofonda, mentre in VIA SANTA CROCE sono fermi i LAVORI BUFFI della BRETELLA BUFFA fra la manifesta indignazione de 

SOR MARIO.



MANOVRA BUFFA :Riduzione auto blu al via. Ma sulla BANDA BASSOTTI è ancora notte fonda


Negate ai direttori generali, capi di uffici, segreterie e uffici stampa
18-08-2011 - E’ stato firmato dal presidente del Consiglio un decreto che dispone "modalità e limiti di utilizzo delle autovetture di servizio al fine di ridurne numero e costo".
D'ora in poi nei Ministeri avranno diritto alle auto blu solo i ministri, i viceministri e i sottosegretari, i titolari di uffici di gabinetto, di dipartimento e del segretariato generale.
Non ne avranno quindi più diritto i direttori generali, i capi degli uffici legislativi e i capi delle segreterie e degli uffici stampa. Grazie a queste misure si prevede una riduzione di circa il 70% degli attuali beneficiari.


Dossier www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/auto_blu/


E sui RISTORANTI della CASTA che si prevede ?


Luigi Berlinguer picconatore del mito della diversità.


" Non siamo biologicamente differenti. Mi sono fatto anche le analisi del sangue "

E non lo sono mai stati.....neppure al tempo del PCI.

Sono lo 5,30 del mattino quando su RAI NEWS replicano l'intervista del PRESIDENTE della Commissione di Garanzia del PD; è proprio vero, il mattino ha l'oro in bocca !

Dunque il 5 SETTEMBRE la Commissione è convocata " per saperne di più ".

Infatti Berlinguer non ha ancora letto il dispositivo del GIP di Monza e lo ha richiesto.

Penati dice che non c'entra nulla e lui, Luigi, vuole leggere riga per riga quel documento.

C'è da scommettere che lo avrà a breve mentre noi, comuni mortali frascatani, chissà quando potremo gettare uno sguardo sul DECRETO DI SEQUESTRO DEI CANTIERI DEL PDZ ANAGNINA 1 !

Comunque è chiara una cosa : " dai nostri iscritti, dai nostri amministratori pretendiamo una correttezza morale più severa di quanto prevede la legge ".

Mha....... data l'ora avrò CAPITO MALE !

E invece no. Perchè rincara la dose ENRICO LETTA: " Chi è indagato DEVE essere cacciato ".

Scusa ENRICO........ e le eventuali DELEGHE IMPROVVIDAMENTE CONFERITE ?

Caccerete anche chi gliele ha date ?

martedì 30 agosto 2011

Dice Bersani che il PD ha un proprio CODICE ETICO. Bene.....vediamo come funziona !


E' un fiume in piena l'attività declaratoria sull'argomento. Non resta che attendere il 5 SETTEMBRE per pesarne la consistenza.

" Chi è indagato deve rinunciare alla prescrizione " tuoma MESSER VIOLANTE.

" Chi è indagato deve fare una passo indietro " esordisce MESSER ENRICO LETTA. " E aggiunge : " La nostra differenza sta nel fatto che da noi gli indagati non diventano ministri !".

Mha....... ministri forse no, ma DELEGATI su attività ove transiteranno bei soldoni è sicuro.

Il problema è sempre lo stesso : certa sinistra arriva alla verità del buonsenso sempre con 20 anni di ritardo !

Fra sei mesi ricorre il ventennale di mani pulite ovvero della farsa che volle i corrotti tutti da una parte. Era già comparso il COMPAGNO G, al secolo MESSER GREGANTI; il paladino della giustizia MESSER ANTONIO DI PIETRO si fermò al primo piano di VIA delle BOTTEGHE OSCURE mostrando la capacità di fermarsi difronte al precipizio. Qualità confermata qualche anno fa allorchè, perse forse le capacità investigative, ebbe a fermarsi alle porte del CARNEVALE sul LUNGOMARE DI COCCIANO .

Ma non solo sul 5 SETTEMBRE è ora puntata l'attenzione del popolo del PD. Degna di attenzione è anche la data dell' 11 SETTEMBRE ovvero la serata della FESTA DEMOCRATICA a FRASCATI. Tutti a chiedersi : CHI ACCOGLIERA' LA SENATRICE FINOCCHIARO ?

Il SINDACO DELEGANTE o anche il DELEGATO ALLE SCUDERIE ALDOBRANDI e alle MURA DEL VALADIER ovvero MESSER FRANCESCO PAOLO POSA consigliere provinciale rinviato a giudizio per truffa ?

E a BERSANI......... è stato mandato l'invito ?

Come vedete, cari concittadini, sarà davvero un settembre pesante anzi........

UN SETTEMBRE NERO !

Manovra BUFFA : per ora vince TOTTI



Alzo l'IVA, tasso gli immobili, no....non li tasso, taglio i fondi ai Comuni, no....solo in parte e gradualmente, levo le Province, taglio le Regioni, no....solo qualche Provincia...... a babbo morto con legge costituzionale.

Accorpo i Comuni sotto i 3.000 residenti......contrordine: non si tocca nulla.



Festa grande in casa BASSOTTI : mano libera sulle tasse locali. Le FESTE della PORCHETTA e i CIRCENSES sono salvi !


E la TASSA DI SOLIDARIETA' ?

Ma quale tassa ! Ha segnato TOTTI : uno a zero e palla al centro.

Cari signori......... non vi rimane che scendere in piazza !

lunedì 29 agosto 2011

29 Agosto 2011: 87° giorno di digiuno per Gaetano Ferrieri


Arrivo a Roma verso le 10,00 stamattina. Percorro gli ultimi chilometri in bicicletta in mezzo ad un traffico veicolare che si sta riprendendo dalla stasi ferragostana. C'è una leggera brezza e Roma è davvero meravigliosa.

I turisti la fanno ancora da padroni qui in centro e guardano estasiati questo patrimonio culturale per noi ormai consueto.

Quando arrivo al Presidio ad Oltranza a Montecitorio lo trovo quasi deserto. Oggi è giornata lavorativa ed è normale che sia così; si animerà in serata. Gaetano parla con molte persone che passano a trovarlo quindi ci sediamo per commentare i fatti del giorno.

Il Parlamento è pressochè deserto. Non si vede un ONOREVOLE neppure a pagarlo oro. Gaetano mi spiega che i parlamentari presenti entrano dagli ingressi laterali; di loro al gazebo non si avventura nessuno. Ci aveva provato Di Pietro ad attraversare la piazza giorni fa, ma giunto in prossimità del PRESIDIO ha fatto dietrofront.


Commentiamo i fatti del giorno; sta manovra che non si capisce come sarà partorita ma che già sospettiamo come andrà a finire. Giro qualche spot sull'argomento e attendiamo.

Infatti il motivo per cui sono calato ad inizio settimana nella Città Eterna potrebbe essere eclatante : RAI 3 dovrebbe intervistare Gaetano.

Arrivano gli operatori, arriva il giornalista: sono le 12,45 quando tocco con mano la caduta della censura.


UN VARCO E' APERTO !


Dopo 13 giorni di digiuno il GANDHY NOVELLO ha vinto la sua battaglia in India: il Parlamento indiano varerà una legge contro la corruzione nella politica.

Qui, campa cavallo ! Giunti all' 87° giorno di digiuno, perse da Gaetano 5 taglie e 23 kg siamo ancora a " carissimo amico ".

Intanto telefona anche RAI 2; dovrebbero fare qualche servizio anche loro nei giorni a venire. Mha........

L'attenzione oggi è su MILANO dove si stanno incontrando il CAV e il SENATUR.

A Roma l'attenzione è su " coloro che ciavevano le mani pulite".

Tuona Bersani, sono categorici Enrico Letta ( chi è indagato deve dimettersi ) e VIOLANTE ( si deve rinunciare alla prescrizione ).

Io e Gaetano ci guardiamo in faccia : " li stanno prendendo in giro una volta ancora " che in francese si dice " li stanno a pià........."

Sembra che tutto remi contro, che vinca ancora il Gattopardismo, ma Gaetano è deciso, determinato: non mollerà.

Ha detto la CASTA che ci vogliono i milioni di cittadini per parlare con lei, per essere ascoltati e Gaetano si sta attrezzando.

Sono passate le 15,30 quando risalgo le colline tuscolane, ma è stata proprio una bella giornata.



Il 21 SETTEMBRE è il D DAY, chissà che non ci sia la sorpresa ?





P.S. Sul sito www.presidiomontecitorio.it , nei commenti alle varie pagine dei DIARI del giorno, potrete trovare e visionare i vari filmati.

INDIGNADO numero 1




http://www.youreporter.it/video_Frascati_telegrafa_al_Presidio_gli_sprechi_a_Frascati

domenica 28 agosto 2011

Sulla Manovra tutti in confusione. Sembra proprio il CARNEVALE di Cocciano !

L'ultima sfilata sul lungomare di Cocciano di oltre 500 persone con in testa la BANDA dei VIGNAROLI di VELLETRI


Per fortuna che su un argomento sono tutti d'accordo : si può cambiare, si può modificare, ma A SALDI INVARIATI !

Allora andiamo a precisare : con l'eccezione della LEGA, dei RADICALI e di qualche altra recente formazione politica, gli attori principali sono I PADRI NOBILI DEL DISSESTO ITALIANO.

E già questo la dice lunga sulla qualità del medico chiamato a curare il paziente moribondo.

Ma entriamo nello specifico:

- PENSIONI: nonostante il sistema italiano sia fra i migliori ed i più solidi al mondo, una revisione va fatta. E va fatta per motivi di equità, di etica, di quella morale che è andata nel tempo sempre più scemando. E' impensabile che un quaquaraqua della Regione Sicilia percepisca 1.300 euro al giorno. E' impensabile che lo STATO sull'orlo del fallimento consenta che suoi ex-dipendenti percepiscano 30.000 / 40.000 euro al mese di pensione.QUESTO STATO NON SE LO PUO' PERMETTERE.

- COSTO DELLA POLITICA : è immorale che oltre un milione di persone " campino di politica " e che altri 4 milioni ci girino intorno come le mosche sulla M.... E' immorale e, a mio avviso penalmente perseguibile, il RIMBORSO ELETTORALE già bocciato referendariamente a maggioranza bulgara.
Non è cambiando il nome alla rapina che si aggira il divieto.
LE AUTO BLU vanno eliminate da ieri. NON CE LE POSSIAMO PERMETTERE ! Si riducano ad un migliaio al massimo. Gli altri prendano l'autobus, la macchina propria o si paghino il taxi. Peraltro capiranno meglio i problemi della gente.
Tutto ciò, anche se di impatto irrilevante, deve essere la roccia dura sulla quale riedificare lo STATO. Senza questo esempio tutto cade.
.
-
IVA
: agire sull'IVA, anche se sento solo per alcuni beni, significa tassare i ceti bassi e medi. Ovvero quelli che tirano la carretta dei consumi senza dei quali si chiudono le aziende. Se perseguiranno questa strada, maggioranza ed opposizione, o sono in malafede o non ci capiscono di economia.

- PROVINCIE: vanno abolite TUTTE da IERI perchè sono veri covi del particolarismo, dello spreco di denaro pubblico quand'anche non di malaffare, come dimostrano i nutriti RINVII A GIUDIZIO PER I RIMBORSI D'ORO alla PROVINCIA DI ROMA. Il Presidente della stessa , NICOLA ZINGARETTI prima di parlare di MACELLERIA SOCIALE provveda a rimuovere la MACELLERIA POLITICA che ha trovato dentro casa.....e che se la tiene stretta.

- Tassazione straordinaria redditi: ovvero pagano i soliti ! Anche se trovo giusto chiedere un contributo a chi più ha in un momento di estrema difficoltà, vorrei sapere cosa si chiede agli altri.

- PATRIMONI IMMOBILIARI : sarebbe interessante risalire un trentennio di redditi, per capire come si sono formati. Io dico che la propria casa ed una casa per ogni figlio debbano essere esenti da ogni tassazione. Il resto deve pagare in maniera non oppressiva.

- EVASIONE FISCALE : è il nostro campo minerario dove possenti sono i nostri GIACIMENTI PETROLIFERI. Nel momento del bisogno estraiamo a tutta manetta con ogni mezzo. E se si tratta di salvare la casa.....anche con la delazione anonima! E' ora che i parrucchieri, i meccanici, gli idraulici, i professionisti, i ginecologi, gli architetti, gli avvocati,i falegnami e chi più ne ha ne metta comincino ad emettere fatture. Il modo è noto e semplice : CONSENTIRE AL PERCIPIENTE IL SERVIZIO DI SCARICARE L'IVA. Un simile
provvedimento vale almeno 3 milioni di voti per chi ha il coraggio di prenderlo.

- CAPITALI SCUDATI: vengano tassate del 30/40% le istituzioni finanziarie che hanno fatto da intermediarie. Poi sono affari loro, che ci hanno lucrato, andarli a recuperare dagli ILLEGITTIMI ESPORTATORI. Così la si finisce una volta per tutte con i CONDONI di questo ed altro genere.

- LA CHIESA: negare l'opera assistenziale che le varie istituzioni ecclesiastiche espletano significa negare che esiste il sole. Ma le attività commerciali non possono essere esentate dal contribuire. Basta eliminare quell' " essenzialmente " destinate al culto, dove il 60% del culto si porta in esenzione il 40% restante. Io credo che il SANTO PADRE nella Sua infinita saggezza non potrà che convenire.



Sento i Sindaci destinati all'accorpamento dei piccoli comuni sbraitare, sento i Presidenti di Regione e Provincia piangere miseria e intanto finanziare, in combutta coi primi, opere inutili e feste della porchetta: se non vi sta bene dimettetevi.

Questo è un paese che eccelle nel SOCIALE: peccato che non si esporta e serva solo a creare consenso elettorale ovvero voto di scambio.
Non che il SOCIALE non occorra, ma c'è a tutto un limite.

Se il 16% dei bilanci comunali fosse destinato alla ricerca, ovviamente nelle aree in cui ciò è possibile, avremmo aziende migliori e più posti di lavoro.

Bersani dice a CORTINA INCONTRA che " ci ribelleremo alla soppressione del 25 Aprile ". Predica bene e razzola male: si teneva un tangentista in casa e si tiene anche qualche piccolo mariuolo !

Attenta "compare" che se ci ribelliamo noi non so dove vi nasconderete VOI.....PADRI NOBILI DEL DEBITO PUBBLICO ITALIANO

Ma una cosa deve essere chiara : TUTTO CIO' CHE USCIRA' DA QUESTA MANOVRA DOVRA ESSERE VINCOLATO ALL'ABBATTIMENTO DEL DEBITO PUBBLICO !

sabato 27 agosto 2011

Caro Gaetano, ora anche in INDIA s'interessano del GANDHI italiano !



Oggi anche in India hanno letto di te ed hanno visionati i filmati !


Italia 385


Stati Uniti 62


Germania 31


Federazione Russa 12


India 11


Dovessi diventare famoso più sulle TV estere che su quelle italiane !


http://www.youreporter.it/video_Ora_in_India_saprno_chi_e_il_VERO_GANDHI_NOVELLO

27 agosto al Presidio Montecitorio: Gaetano scala QUOTA 85



Trovo Gaetano in piena forma stamattina. E' passato dalla taglia 54 alla taglia 44.
E' di buon umore perchè qualcosa inizia a muoversi; lunedi prossimo, alle 12, verrà ad intervistarlo RAI 3 ! Avete letto bene.... RAI 3, una delle reti nazionali. Sono stato invitato per l'occasione e non me la perderò per nulla al mondo.

Verso le 11,15 collegamento con RADIO 100 PASSI dalla Sicilia che viene trasmesso in STREAMING.

Le parti salienti dell'intervista sono in corso di rilascio da parte de A' TELEVISIONE del vostro REPORTER D'ASSALTO CICLOTRASPORTATO.

Ma c'è molto di più nei filmati girati oggi: s'è parlato di EVASIONE FISCALE.

Abbiate pazienza.......visionerete cose UNICHE !

Intanto giungono buone nuove da ASTRA 8 : i lavori in MULTISALA STREET vanno avanti !


Di Parolisi se ne parla.... eppure c'è un processo in corso ! Sul SEQUESTRO DEI TERRENI ANAGNINA 1 è stato posto il SEGRETO di STATO ?



Sento dire " C'è un'indagine in corso......"


E allora che succede ? Parlandone potremmo inquinare le prove ?

Signori....... qui ci stanno fottendo i nostri terreni ! Qualcuno parla di " una banda all'opera ". Chi sa parli o sarà ritenuto connivente.

E che non parlino il SINDACO, il SEGRETARIO GENERALE, il PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE è anche ovvio : con la figura che hanno fatto cosa potrebbero dire ?

Ma gli altri..... iCONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE che hanno il documento in mano , non hanno proprio nulla da dire ai loro elettori e ai cittadini di Frascati ?

Modigliani degli sprechi ovvero la KULTURA del DUCEnnio

Osservate quanti ci hanno " campato " fra depliant e altro !

A CORTINA INCONTRA invece S'è dibattuto su questo argomento :

Con la cultura si mangia 24/08/2011 18:00 - Audi Palace

Di bellezza e cultura, di come far ripartire il Paese scommettendo su una ricchezza inesauribile eppure vilipesa


Altrochè se ci si mangia...... qualcuno ci si ingrassa ! Sentite anche cosa ne pensa Gaetano Ferrieri nei filmati allegati.






http://www.youreporter.it/video_Presidio_montecitorio_Scilipoti_e_il_teatro_italiano

http://www.youreporter.it/video_Presidio_Montecitorio_Gaetano_ha_introdotto_la_cultura

venerdì 26 agosto 2011

STS : in attesa di SETTEMBRE NERO...... cominciamo con un antipasto !

Volete vedere che per voi è una novità? Volete vedere che nessuno ve lo aveva detto prima ?

Scrive il collegio dei Revisori commentando il bilancio al 31 dicembre 2010: dovete ripianare le perdite....... servono 253.000 euro !

Non solo ! Occorre ricapitalizzare la società. Serviranno 500/600.000 euro !

E dove li prende PORO STEFANO con tutti i debiti lasciati da FRANCO POSA nel DUCEnnio meravigliao ??

Che emozione !






Scommettete che alla FESTA DEMOCRATICA non ne parlerà nessuno ?

O forse sarà l'occasione giusta per fare una " colletta " fra i compagni ?

Non prenotate vacanze per Giugno 2012 : si tornerà alle urne per il SINDACO NOVELLO


Non ci vuole un esperto per capire che questa Giunta non dura.....non può durare !

Non c'è settore dell'AMMINISTRAZIONE di questa città che funzioni. A meno che non si voglia ritenere che i CIRCENSES siano una attività indispensabile alla convivenza civile.

E' un fallimento la RACCOLTA DIFFERENZIATA, è un fallimento la GESTIONE e MANUTENZIONE del PATRIMONIO PUBBLICO.

Abbiamo speso 230.000 euro per la ZTL da due anni e non si capisce perchè non funzioni.

Le SCUDERIE ALDOBRANDINI con annesso MUSEO sono da un DUCEnnio una fonte di remissione e non è che nel BIDE'nnio Di Tommaso sia cambiata la musica.

Hanno speso 160.000 euro per mettere in sicurezza VILLA SCIARRA e dopo filmati, segnalazioni, visite di qualche consigliere comunale ancora non si rtiesce ad assegnare l'incarico per chiudere i cancelli di notte.

Via Santa Croce: ci sono passato giorni fa di ritorno da SPINORETICO, e l'opera è ancora a metà. Vorrei capire chi pagherà i lavori extra di cui vi ho dato testimonianza con abbondanti filmati.

http://www.youreporter.it/video_Frascati_Danno_erariale_a_Via_Santa_Croce-_CHI_PAGA

http://www.youreporter.it/video_Frascati-Via_Santa_Croce_chi_paga_l_extra


La periferia è in completo abbandono e le discariche a cielo aperto sequestrate dalla Guardia di Finanza lo confermano.

Il centro spesso è indecente.

E per fortuna che secondo MESSER PEDUTO al centro di Frascati il
PD aveva fatto il pieno elettorale a motivo del BUONGOVERNO !

Diciamo che l'OPPOSIZIONE SILENTE del DUCEnnio ha dato una mano, come pure le liste a perdere approntate dai BADOGLIANI !

Non voglio affrontare la gestione della cassa comunale. Abbiamo debiti a destra e a manca e il contenzioso è diffuso. Basta andare sul sito del comune e leggersi le DELIBERE DI GIUNTA: è un continuo " nomina del legale per resistere in giudizio "

E' diffuso uno stato d'animo fra i residenti riassumile nella espressione anglosassone " sono incazzati ".

Il TRENO SCACIATO che ci collega a Roma si sfascia in media due volte al mese. Il Sindaco scrive, in pratica fa solo quello, ma non se lo fila nessuno.

TRENO SCACIATO avevamo, TRENO SCACIATO ci teniamo. Avrà un significato tutto ciò ?

Intanto ci stavano soffiando i TERRENI DI ANAGNINA 1 per quattro soldi e 900.000 euro in meno per un " ERRORE DI SBAGLIO " e quelli di CINECITTA' QUADRATO sembrano un vero " pacco " alla cittadinanza.

Sembrava, anzi era certo, che in Comune girasse l' ATTO DI SEQUESTRO dei cantieri di ANAGNINA 1. Dico che era certo perchè qualcuno lo aveva fatto vedere e leggere a qualcun'altro.

Possibile che il Segretario Generale ed il Sindaco non ne sapessero nulla ? Possibile che per oltre due mesi fosse un segreto custodito unicamente dal Direttore Generale Di Paolo ?

Sembra che su quell'atto, probabilmente consegnato da una delle parti interessate ( i famosi 24 avvisati in garanzia ) ci sia di tutto e di più, tanto da indurre il Direttore Generale a secretarlo per due mesi in un cassetto !



Poi c'è l' AFFARE VINCENZO CONTE : Conte ha messo insieme una vera task force di controllo.

E' il lavoro dell'opposizione quello di controllare !

Chi pensa che il ruolo sia altro, lasci stare la politica : non ci ha capito nulla !

E' vero che veniamo da un DUCEnnio.....definiamolo strano; fatto di case cui TUTTI erano interessati in consiglio comunale ( lo dichiarò l'ex sindaco Posa in una intervista televisiva che abbiamo visto in tanti), fatto di Piano di GROTTE PORTELLA la cui approvazione avvenne con il NUMERO LEGALE dell'ASSEMBLEA assicurato da un eletto del PDL..... insomma un film rappresentativo del periodo, un film da proiettare in qualche MULTISALA capiente, capace di ospitare e rendere erudita la cittadinanza. MA LA POLITICA NON E' QUESTO !

Come rimediare a tutto ciò si sarà chiesto questa GIUNTA dichiaratamente erede di queste emozioni DUCEnnali e dei debiti lasciati da FRANCO POSA ?

Semplice : mandiamo a casa VINCENZO CONTE e magari anche D'ORAZIO e PRIVITERA !

La manovra parte circa due mesi fa, ma qualcuno, della parte avversa cioè della minoranza , ne è al corrente....stranamente !

Sta di fatto che la risposta che perviene sul quesito posto dall'On. Elio Lannutti, addirittura in Parlamento, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri rimanda tutto ai mittenti con un biglietto : DILETTANTI ALLO SBARAGLIO ! Il filmato lo testimonia.

http://www.youreporter.it/video_Incompatibilita_presunta_del_cons_Conte_e_da_ridere

Poi giunge anche la risposta del PREFETTO : idem !

Questa GIUNTA sta andando allo sbaraglio, ma in realtà allo sbaraglio ci sta portando
Frascati.


CHE FARE ?


Ci sono sacche abbondanti di etica sia nel Consiglio Comunale, sia nei partiti politici, sia nelle liste civiche, sia nella cosidetta società civile che sperano e vogliono un cambiamento. Io dico loro CORAGGIO.

Occorre solo un atto di coraggio nelle opportune sedi per salvare il salvabile.


CONTRARIAMENTE SARETE TUTTI CORRESPONSABILI IN SOLIDO ! CHI DEVE.....SI RAVVEDA OPEROSAMENTE !


ESTOTE PARATI. A giugno si rivota perchè così non si può andare avanti !

giovedì 25 agosto 2011

Piovono commenti sugli ECOFINTI imbrattatori selvaggi












Ma cosa dice il DECRETO di SEQUESTRO dei terreni PDZ ANAGNINA 1 ?


Il documento, " inguattato " dal Direttore Generale Di Paolo, è ormai nelle mani dei consiglieri comunali che ne hanno fatto richiesta.

Sul contenuto dello stesso girano voci incontrollate e non confermate che alimentano il chiacchiericcio frascatano.

Ma è vero che ci sarebbero accuse gravissime verso la gestione dell' AFFARE ?

Ma è possibile che il Sindaco ne fosse all'oscuro ?

Ma è possibile che il Segretario Generale ne fosse all'oscuro ?

Ma è possibile che il PRESIDENTE del CONSIGLIO COMUNALE ne fosse all'oscuro ?

Qualcuno sostiene che tutto sarebbe legato ad un numero magico : 3

Perchè il numero 3 è un numero magico ?

Ma è vero che il ritardo di oltre due mesi nella divulgazione potrebbe aver prescritto qualche azione di recupero nell'interesse della CITTADINANZA FASCATANA ?

Cosa contiene la BOMBA TERMONUCLEARE depositata in Comune dal consigliere Sandro D'Orazio ?

Cosa dicono al riguardo i SEGRETARI di PARTITO della Maggioranza ?

E il COMMISSARIO del PDL ? E i suoi Sub-Commissari ?

http://www.frascatiasinistra.it/osservatorio/


10 Agosto 2011, ma sull'OSSERVATORIO non c'è !




Osservatorio Affissioni Abusive Dal sito-web di Frascati a Sinistra


Gli angoli della città di Frascati sono costantemente imbrattati, specialmente nei periodi delle campagne elettorali, da manifesti affisso abusivamente. Tanti appelli e tante dichiarazioni di principio, ma i “furbetti del manifestino” sono sempre al lavoro, salvo poi nascondere la mano dopo aver lanciato il sasso: dopo aver lanciato la “moda” dell’attacchinaggio selvaggio in tutte le campagne elettorali degli anni recenti, ora molti si affannano a cercare di far intendere ai cittadini che “tanto sono tutti uguali” e quindi tutti imbrattano.

Sta a noi tutti cittadini difendere il rispetto delle norme e il decoro della nostra città. Questo osservatorio è nato proprio per questo: per permettere ai cittadini di inviarci, attraverso la nostra e-mail info@frascatiasinistra.it, le foto dei “manifesti selvaggi”, complete di data, ora della foto e luogo dove è stata scattata. Noi le pubblicheremo e periodicamente monitoreremo l’attività dei “furbetti del manifestino”, anche per agevolare il lavoro di chi è incaricato di sanzionare questi comportamenti scorretti.

L’associazione politica Frascati a Sinistra ha deciso che è il momento di dire basta a questa ipocrisia: chi affigge abusivamente, senza pagare la tassa per le affissioni e senza rispettare gli spazi appositamente dedicati, deve renderne conto ai cittadini. Che hanno il diritto di vigilare e di esigere il rispetto delle regole.

Frascati a Sinistra si è impegnata, nel corso della campagna elettorale 2009 per le amministrative nella nostra città, a non affiggere più nessun manifesto abusivamente e fuori dagli spazi assegnati. E, come i frascatani hanno potuto vedere (anzi: NON vedere), i manifesti elettorali di Frascati a Sinistra e quelli di Sinistra e Libertà per le elezioni europee, affissi negli appositi spazi che ci erano stati concessi, a Frascati come lista appartenente alla coalizione di centrosinistra e per le europee come lista in competizione, sono stati sempre immediatamente coperti (abusivamente) dai manifesti delle altre coalizioni.

Nonostante questo “oscuramento” scientifico, i frascatani possono constatare che ancora oggi sui muri e sulle plance per le affissioni in tutta la città non c’è neanche un manifesto abusivo affisso da Frascati a Sinistra. Ma non bastano le buone intenzioni e i comportamenti conseguenti: occorre la vigilanza di tutti i cittadini. E’ per questo che Frascati a Sinistra ha creato questo osservatorio contro le affissioni abusive al quale tutti i frascatani sono chiamati a dare il loro contributo. Allora si vedrà chi veramente continua a sporcare la città. Anche se lancia il sasso e nasconde la mano.




http://www.youreporter.it/video_Frascati_-_SEL_in_arrivo_l_AUTO-MULTA

mercoledì 24 agosto 2011

BASTA CEMENTO !




Thò....guarda chi si rivede ! SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA' !

Rappresentata in Consiglio Comunale a Frascati dal consigliere Alfredo Gulisano della lista FRASCATI A SINISTRA, SEL è da sempre il paladino dell'ecologia e del rispetto dell'ambiente. Pensate che sul sito ufficiale ha addirittura creato una rubrica intitolata : OSSERVATORIO AFFISSIONI ABUSIVE per stigmatizzare la deturpazione dei MANIFESTI SELVAGGI.



Non c'è che dire : nelle loro battaglie s'impegnano in maniera encomiabile.

Per fermare la cementificazione delle nostre colline, ad esempio, hanno riempito Frascati con questo manifesto.




Quando si trattò di votare la delibera di GROTTE PORTELLA ( una torre da 60 metri di altezza, una di 30/35 metri più MULTISALE CINEMATOGRAFICHE, qualche supermercato, e palazzoni residenziali di cinque piani....insomma tonnellate e tonnellate di cemento) è nota la battaglia condotta da FRASCATI a SINISTRA .

In un'ASSEMBLEA rarefatta, molti consiglieri di maggioranza per un motivo o per l'altro " si dettero ", al punto che il numero legale della seduta fu assicurato da un consigliere del PDL è risaputo che il consigliere GULISANO si strappò i capelli e dichiarò " FAVOREVOLISSIMO ".

Che volete signori, questi sono i frati nel convento di San MARCONI !

Voi restate tranquilli a casa, poi leggete questi manifesti e bevetevela tutta.

Fresca, non ghiacciata........ potrebbe farvi male !



martedì 23 agosto 2011

PERIFERIA di FRASCATI ABBANDONATA : parlatene alla FESTA DEMOCRATICA






Sequestrate due aree utilizzate come discariche abusive

Comando Provinciale Roma - 22 agosto 2011 - ore 11:27

I finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno individuato e sequestrato, alla periferia di Frascati, due discariche abusive "a cielo aperto", su cui erano stoccati consistenti cumuli di rifiuti altamente nocivi per la salute pubblica, principalmente materiali radiografici ed eternit, per cui la normativa di settore prevede uno particolare trattamento a cura di imprese specializzate.

Una delle due aree era contigua ad un'altra discarica abusiva gia' sottoposta a sequestro in passato dalle stesse fiamme gialle del Nucleo Operativo del Gruppo di Frascati, ove, in barba al provvedimento della polizia giudiziaria gia' adottato, era continuato lo sversamento di rifiuti nocivi, soprattutto eternit.

Complessivamente sequestrati circa 6000 mq e due sono le persone denunciate all'A.G. di Velletri dai militari ma il numero potrebbe aumentare in base agli sviluppi degli accertamenti in corso per risalire alle imprese che si sarebbero illecitamente servite del sito per il conferimento dei rifiuti speciali, invece di convogliarli presso i centri specializzati autorizzati.

Al fine di scongiurare la contaminazione delle acque che si trovano nelle immediate vicinanze delle due discariche, sono state gia' avviate le procedure per la loro bonifica.

L'attivita' delle fiamme gialle del Gruppo di Frascati si inquadra nell'ambito del più generale dispositivo di controllo disposto e coordinato dal Comando Provinciale di Roma.

lunedì 22 agosto 2011

Domani Gaetano Ferrieri intervistato sulla PROFEZIA DEL GIAGUARO ROSSO

Quante cose sono accadute dal 2005 ! Mi chiedo se la PROFEZIA del GIAGUARO ROSSO sia ancora attuale. Così ne ho parlato con Gaetano Ferrieri, il CATALIZZATORE NOVELLO di quello che potrebbe essere L' EVENTO POLITICO DEL DECENNIO


venerdì 9 luglio 2010
La profezia del GIAGUARO ROSSO : il Presidente Gianfranco Fini farebbe bene a tenerne conto.





Il fatto che vi racconto avvenne nel marzo del 2005 in Messico. All'epoca, in Italia, era Leader Maximo Romano Prodi sorretto da un'accozzaglia di cespugli,qualche ex-terrorista, diavoli ed acqua santa.

In quel periodo ero in vacanza in Messico, con base ad Akumal. Uno dei vari obiettivi era la visita del maggior numero possibile di siti archeologici.
CHICHEN ITZA' ( letteralmente Ai margini del pozzo di Itzàes ) è uno dei più famosi a motivo del CASTILLO fra i più grandi di tutto il Messico. Costruito intorno all'800 d.c. è anche chiamato Piramide di Kukulcan ovvero del Dio Serpente. E' un luogo unico, impregnato del misticismo di quella lontana civiltà. Non tutti sanno che all'interno del CASTILLO esiste un'altra, precedente piramide che fece da base all'attuale. E' la Piramide dedicata al dio Chac-Mool ed al suo interno è posto il TRONO DEL GIAGUARO ROSSO che qualcuno sostiene servisse da altare per sacrifici umani nell'epoca tolteca.

Vi si accede per un angusto cunicolo previa comunicazione che, all'interno, l'umidità raggiunge il tasso del 90%,la temperatura di circa 40° e che non si può tornare indietro in caso di malore se non con l'intero gruppo di visitatori.

Il TRONO, è incastonato di giada e raffigura il Dio. La suggestione nei presenti era ai massimi livelli, personalmente superiore a quella provata all'interno della Piramide di Cheofe in Egitto.

Potete non credere, ma vidi la giada illuminarsi ed ascoltai " la rivelazione ".




Nella mia mente balenò un messaggio : " Ti aspettavo, ti verrò in sogno, ma non potrai rivelarlo "

Era il marzo del 2005 e quella notte sognai un Berlusconi pimpante che festeggiava il suo NOVANTESIMO COMPLEANNO.

Un compleanno importante : quello del PRESIDENTE della REPUBBLICA ITALIANA

Perchè racconto questo ora? Perchè un anno fa IL GIAGUARO ROSSO torno in sogno e sciolse il vincolo del silenzio.

In campana PRESIDENTE FINI : quello che Lei predica non è infondato e farebbe bene il Premier ad ascoltarLa, ma le Sue attuali compagnie non sono delle migliori.
A BUON INTENDITOR......SOGNI D'ORO



Poi vennero i TULLIANOS e la MAISON di MONTECARLO e fu notte fonda !

Ieri, 21 agosto 2011, è andata in onda a Piazza Montecitorio la NOTTE dell'INFORMAZIONE ITALIANA


Tenute a catena corta dai proprietari del vapore, la stampa e la televisione nazionale sono giunte appena in India.

E dire che sarebbe bastato aprire una finestra dal retro della sede del quotidiano IL TEMPO per prendere conoscenza di un fenomeno nascente, lì, proprio sulla piazza sottostante Palazzo Montecitorio.

Miopia o " Voce del Padrone " ?

Sta di fatto che nel completo silenzio della stampa nazionale, nell'assenza splendida delle reti televisive nazionali GAETANO FERRIERI ha scalato QUOTA 79.

QUOTA 79 è valore ben 13 volte superiore ai 6 giorni di sciopero della fame del nuovo Gandhi indiano; ma tant'è !

Se sei miope e attento esecutore degli ordini della VOCE DEL PADRONE può anche accadere che ti passi innanzi l'elefante senza che tu ne prenda coscienza.

Che dire ? Verso le ore 11,15 è giunta la TV RUSSA, buon ultima dopo le due visite della TV IRANIANA, della CNN ( 5 minuti in prima serata ), due volte le TV CINESI e tante altre.

Buon ultima, ma non sarà l'ultima.

Visite (dal 08/08/2011)

Countries Visits (%)

Italy 15867 (96 %)
United Kingdom 114 (1 %)
United States 75 (0 %)
Spain 66 (0 %)
Germany 62 (0 %)
Switzerland 36 (0 %)
Greece 34 (0 %)
France 34 (0 %)
Poland 15 (0 %)
Australia 14 (0 %)
Croatia 12 (0 %)
Netherlands 12 (0 %)
Austria 11 (0 %)
Romania 11 (0 %)
Russia 9 (0 %)
Ireland 9 (0 %)
Brazil 9 (0 %)
Egypt 8 (0 %)
Belgium 8 (0 %)
Total Countries: 74
Total Visits: 16521


Sono infatti preannunciate le visite delle TV che GAETANO declina nel filmato.

Visionate con attenzione i filmati allegati. Sono la sconfitta della medialità italiana : INTERNET VINCE !

A PIAZZA MONTECITORIO sta andando in onda la fine della VECCHIA POLITICA, ma la sedicente informazione italiana non se n'è accorta.

http://www.youreporter.it/video_L_Televisione_russa_e_venuta_ad_intervistare_GAETANO

http://www.youreporter.it/video_Presidio_Montecitorio-_l_ordine_e_chiaro_CENSURARE



http://www.youreporter.it/video_LO_SCANDALO_GAETANO_FERRIERI_attraversa_l_oceano



http://www.youreporter.it/video_Gatano_Ferrieri_uno_sconosciuto_nel_mondo



http://www.youreporter.it/video_360_miliardi_a_nero_cosa_sono_Come_si_formano



http://www.youreporter.it/video_Setantenueve_dias_arrivera_in_Spagna_la_notizia


Per visionare i filmati copiare la singola stringa ed impostare la ricerca su internet.

Tutti i filmati sullo sciopero della fame di GAETANO FERRIERI sono reperibili su
www.youreporter.it digitando la chiave di ricerca PRESIDIO MONTECITORIO






Yesterday, August 21, 2011, was broadcast in the Piazza Montecitorio ITALIAN NIGHT INFORMATION



Held by short-chain owners of the steam, the national press and television have come just in India.

And to think that would be enough to open a window from the back seat of the newspaper IL TEMPO to take cognizance of a phenomenon emerging, there, right on the square below the Chamber of Deputies.

Myopia or "His Master's Voice"?

The fact is that in the complete silence of the national press, national television network's in splendid absence, GAETANO FERRIERI climbed QUOTA 79 .

QUOTA 79 value is 13 times longer than 6 days of hunger strike of the new Gandhi of India, but there it is!

If you are nearsighted and attentive executor of the orders of the Master's Voice can also happen that the elephant will walk first takes without your consciousness.

What can I say?

At about 11.15 hours the RUSSIAN TV has come good after the last two visits of Iranian TV, CNN (5-minute prime time), twice the Chinese TV and many others.

Good last, but not the last.

Visits BLOG (from 08/08/2011)

Countries Visits (%)

Italy 15 867 (96%)
United Kingdom 114 (1%)
United States 75 (0%)
Spain 66 (0%)
Germany 62 (0%)
Switzerland 36 (0%)
Greece 34 (0%)
France 34 (0%)
Poland 15 (0%)
Australia 14 (0%)
Croatia 12 (0%)
Netherlands 12 (0%)
Austria 11 (0%)
Romania 11 (0%)
Russia 9 (0%)
Ireland 9 (0%)
Brazil 9 (0%)
Egypt 8 (0%)
Belgium 8 (0%)
Total Countries: 74
Total Visits: 16521


Unannounced visits are in fact the TV that GAETANO declines in the movie.

Check carefully the attached movies. They are the defeat of the Italian mediality: INTERNET WINS!

A PIAZZA MONTECITORIO is going to broadcast the end of the old policy, but the self-styled Italian media did not notice.

http://www.youreporter.it/video_L_Televisione_russa_e_venuta_ad_intervistare_GAETANO

http://www.youreporter.it/video_Presidio_Montecitorio-_l_ordine_e_chiaro_CENSURARE



http://www.youreporter.it/video_LO_SCANDALO_GAETANO_FERRIERI_attraversa_l_oceano



http://www.youreporter.it/video_Gatano_Ferrieri_uno_sconosciuto_nel_mondo



http://www.youreporter.it/video_360_miliardi_a_nero_cosa_sono_Come_si_formano



http://www.youreporter.it/video_Setantenueve_dias_arrivera_in_Spagna_la_notizia




To view the videos copy the single string and set the search on the internet.

All movies on the hunger strike can be found on www.youreporter.it typing in the search key PRESIDIO MONTECITORIO

domenica 21 agosto 2011

Piano di Zona Anagnina 1: Cesare, come altri, vuole sapere. OCCORRERA' UN DIBATTITO SULLE PIAZZE CHE IMPEGNI L'INTERA OPPOSIZIONE !



E' possibile leggere da qualche parte una cronistoria dell'argomento, dall'origine a oggi, che metta in grado il comune elettore di capire di che cosa si sta parlando?

Questo potrebbe essere l'argomento principe del prossimo numero di "Argomenti", insieme a tante altre cose interessanti, in coerenza con la radice trimillenaria del verbo "argomentare" che significa "mettere in luce".

P.S.: ribatto un mio vecchio chiodo: poche parole sostanziose, concrete, che entrino, e ci restino, nel cervello di chi legge, lasciandogli il desiderio di altre notizie in merito!

Gli elettori han bisogno di dieta ipernutriente, non brodaglia!

CESARE MARENCO

Sandro Pertini: secondo voi quanti politici lo conoscono oggi?

Nei COMUNI, nelle PROVINCE, nelle REGIONI, in PARLAMENTO chi conosce CARNEADE ?




Sapete le pernacchie che prenderebbero certi GARANTISTI nostrani ?

A VAGONATE !

NON SOLO ESSERE........ ANCHE APPARIRE !

MEDITATE GENTE......MEDITATE !

sabato 20 agosto 2011

" ARGOMENTI " : i consigli di Cesare Antonio

In tutti i circoli culturali, sportivi, partitici si assegnano dei ruoli considerati strutturali e irrinunciabili: presidente ,tesoriere, addetto stampa, ecc, ecc, ma se ne trascura uno fondamentale, altrettanto, e forse più, anch'esso strutturale e irrinunciabile: quello del rompicoglioni. Per essere forbiti, si potrebbe chiamarlo "addetto al batti e ribatti".
Ho già sostenuto, anni fa, che il benemerito "Argomenti" cartaceo ha un handicap strutturale inevitabile:

- chiunque concepisca un'idea, o un commento a un fatto oggi 20 Agosto, fossero pure ottimi, non la vedrà pubblicata prima del 20 Settembre (sequenza temporale rarissima che non si verifica quasi mai).

Se ci fosse l'addetto dianzi nominato, dotato di un diritto di precedenza tipo i servizi di emergenza, a decidere, la sequenza detta sopra potrebbe realizzarsi più frequentemente, con buona pace di chi vedesse spostato al numero successivo il proprio intervento. Conosco già le obiezioni, essendomele sorbite nei tredici mesi
in cui ho frequentato la redazione di "Argomenti".
L'altra via è quella di convincere tutti gli interessati alla discussione vivace (indispensabile anche in vista delle ormai prossime elezioni comunali) a intervenire nelle forme on-line , che hanno l'immenso pregio dell'istantaneità.

Si potrebbe dire molto altro, ma io non ne ho certo i titoli.

Cesare Antonio Marenco

Oggi 20 Agosto ho intervistato il PERICOLO NAZIONALE N° 1 nel suo covo segreto !


Tricolore e Costituzione della Repubblica le armi più usate da questo TERRORISTA


Ho dovuto faticare parecchio, ma alla fine sono riuscito a raggiungerlo nel suo covo segreto; in questa TORTUGA da dove i PIRATI la fanno da padroni.

Una lunga intervista quella odierna che ha passato in rassegna le abitudini dei PIRATI; come vivono, quanto guadagnano, di cosa si privano, come architettano gli assalti al POPOLO BUE. Ed inoltre come amministrano e tosano il loro GREGGE.




Il POPOLO BUE che deve tirare la carretta, il GREGGE DI PECORE per farli stare al caldo.

Nei prossimi giorni dalla viva voce di GAETANO gli usi e i costumi della PIRATERIA.

Danno erariale: consiglieri comunali attenzione a cosa votate !









Corte dei conti – giudizi di responsabilita’ amministrativa per danno erariale – sent. Sez. Giur. Sicilia n. 1081/2004 – enti locali – affidamento a trattativa privata a cooperativa di appalto di servizi – sentenza penale di condanna per abuso di ufficio

In ipotesi di affidamento di appalto di servizi di pulizia? a trattativa privata a cooperativa ad un prezzo eccessivo ed arbitrario e superiore sia a quello relativo al precedente appalto aggiudicato alla stessa cooperativa sia a quelli da essa praticati per servizi analoghi, ? configurabile responsabilit? amministrativa per danno erariale in capo ai convenuti consiglieri comunali votanti a favore della delibera di affidamento del servizio. Trattasi di illecito contabile in concorso doloso e non colposamente grave in ragione del procedimento penale a seguito del quale i convenuti erano stati condannati per abuso di ufficio continuato sia con riferimento al prezzo esorbitante sia all'indebito frazionamento dei lotti appaltati. Si verte, ordunque, in ipotesi di responsabilità dell'organo collegiale ( Consiglio Comunale ) rammentando che sono responsabili innanzi alla Corte dei Conti coloro che votano a favore di delibere da cui derivino danni pubblici. Ciò premesso, nel caso sottoposto al vaglio dell' A.G. contabile siciliana, le risultanze del procedimento penale , acquisite in sede contabile, depongono per la sostanziale coincidenza dei fatti-reato addebitati con quelli fonte di danno all' ente locale, in guisa tale che il dolo penale viene parametrato come dolo erariale.
( omissis )

qui di seguito la sentenza

SEZIONE GIURISDIZIONALE PER LA REGIONE SICILIANA

Presidente ? Relatore: S. G. Cultrera

FATTO
L'ipotesi di responsabilità amministrativa azionata dal procuratore regionale nei confronti degli odierni convenuti prende le mosse dalle determinazioni assunte dal consiglio comunale di Nicosia che, con la deliberazione n.185 del 21 ottobre 1991, con il pretesto di asseriti motivi di urgenza e di necessita' , dispose, ai sensi dell'art.52 della l.r. 21/1985 l'affidamento a trattativa privata alla cooperativa "Omissis" dell'appalto per la pulizia dei locali sede degli uffici giudiziari di Nicosia . L'appalto venne aggiudicato mediante apposita convenzione alla cooperativa anzidetta per il periodo 1° ottobre 1991 - 31 dicembre 1991 per l'importo di ?lire 29.630.000 oltre IVA con un impegno di spesa complessiva di lire 35.260.890.
Sulla vicenda venne acquisita dal procuratore regionale ( omissis )

In ipotesi di affidamento di appalto di servizi di pulizia a trattativa privata a cooperativa ad un prezzo eccessivo ed arbitrario e superiore sia a quello relativo al precedente appalto aggiudicato alla stessa cooperativa sia a quelli da essa praticati per servizi analoghi, è configurabile responsabilità amministrativa per danno erariale in capo ai convenuti consiglieri comunali votanti a favore della delibera di affidamento del servizio. Trattasi di illecito contabile in concorso doloso e non colposamente grave in ragione del procedimento penale a seguito del quale i convenuti erano stati condannati per abuso di ufficio continuato sia con riferimento al prezzo esorbitante sia all' indebito frazionamento dei lotti appaltati. Si verte, ordunque, in ipotesi di responsabilità dell' organo collegiale ( Consiglio Comunale ) rammentando che sono responsabili innanzi alla Corte dei Conti coloro che votano a favore di delibere da cui derivino danni pubblici. Ciò premesso, nel caso sottoposto al vaglio dell' A.G. contabile siciliana, le risultanze del procedimento penale , acquisite in sede contabile, depongono per la sostanziale coincidenza dei fatti-reato addebitati con quelli fonte di danno all'ente locale, in guisa tale che il dolo penale viene parametrato come dolo erariale.

P.Q.M.

La Corte dei Conti - Sezione giurisdizionale per la Regione siciliana, condanna i convenuti D. Francesco , A. Salvatore Filippo , C. Michele , B. Francesco, R. Aurelio , P. Salvatore,? C. Antonio, D. Giuseppe, C. Giuseppe, C. Gaetano, G. Angelo, B. Giorgio, P. Francesco , F. Giuseppe ,M.P. Giacomo e L. Costantino al? pagamento in solido in favore del Comune di Nicosia della somma di euro 8.478,75 oltre alla rivalutazione monetaria calcolata secondo gli indici ISTAT ,a decorrere dal pagamento della citata somma alla Cooperativa (omissis ) in esecuzione della deliberazione consiliare n.185 del 21 ottobre 1991,? e fino alla pubblicazione della presente sentenza ; da quest'ultima data sulla somma rivalutata vanno corrisposti gli interessi legali fino al soddisfo.
Condanna altresì i convenuti alle spese di giudizio in favore dello Stato che si liquidano in euro 1.532,46 (millecinquecentotrentadue/46).
Ordina che, ai sensi dell'art. 24 del RD 12 agosto 1933 , n.1038, copia della presente sentenza sia trasmessa dalla Segreteria in forma esecutiva all'ufficio del Pubblico Ministero , affinchè, quest'ultimo curi l'inoltro alla amministrazione interessata per l'esecuzione in conformità a quanto disposto dal DPR n.260 / 1998 .
Così deciso in Palermo nella camera di consiglio del 28 gennaio? 2004.


Depositata in segreteria nei modi di legge
?
Palermo, 16 Aprile 2004

venerdì 19 agosto 2011

Incompatibilità consigliere Conte : ora ha risposto anche il PREFETTO. Cazziatone di Di Pietro al Senatore LANNUTTI !

Trema la QUINTA COLONNA POSIANA !





Il KGB ha le prove del tradimento.

Verranno pubblicate a SETTEMBRE NERO unitamente alla risposta del PREFETTO