mercoledì 24 settembre 2014

Il punto di vista di Giulio


 ASTORRE,  PALOZZI, il Comune di MARINO, MONTINO, ZINGARETTI, RENZI, il territorio, i partiti ; un'intervista a 360° e ad alzo zero

In 4 filmati le benedizioni di GIULIO


Oggi " fa il vino buono " e  il  titolo che preferisce non è nè Presidente emerito, nè Onorevole, bensì  viticoltore.
Nonostante i suoi 79 anni il Giulio Santarelli che ho incontrato è un Giulio con le bollicine, un vulcano di emozioni. Con lui ho affrontato l'attualità locale e nazionale sulla scia della polemica a sinistra in questi giorni veicolata su IL MAMILIO.it
Gli inciuci locali, che videro il più lampante degli esempi  nell'elezione del Senatore Luigi ZANDA ( 24 GIUGNO 2003 ed 
 erroneamente indicata febbraio 2013 nel filmato), proseguendo poi con le liste a perdere, per finire con l'indicazione del Candidato Sindaco del centrosinistra a Marino che ha visto il concorso del centrodestra. Ma anche gli inciuci nazionali del partito unico

PDFI

Per finire alla grande speculazione edilizia del DIVINO AMORE sulla quale Nicola ZINGARETTI, pur sollecitato, inerme tace.

http://www.youreporter.it/video_Giulio_SANTARELLI_e_la_distruzione_del_DIVINO_AMORE



Bruno Astorre, Matteo Renzi, Partito Democratico, Forza Italia, Nicola Zingaretti, Esterino Montino, Adriano Palozzi, Renata Polverini, Regione Lazio.... SIETE STATI NOMINATI !


http://www.youreporter.it/video_GIULIO_SANTARELLI_ad_ALZO_ZERO


PARLA IL SINDACO 
che si confronto' con Micara e non con le mezzecartucce dei giorni nostri



martedì 23 settembre 2014

OGGI AL TRIBUNALE DI VELLETRI S'E' PARLATO DI ANAGNINA 1


PRESENTI OLTRE 100 FRASCATANI CON FORCONI E STRISCIONI


E' stata un'autentica invasione !
Ho dovuto faticare assai per tenerli a bada, incazzati com'erano per
la svendita dei  TERRENI ANAGNINA 1  a 34 euro a metro cubo edificabile.

C'ERANO ANCHE UNA DECINA DI RAPPRESENTANTI
DELLE 500 FAMIGLIE RIMASTE INCASTRATE

500 famiglie che hanno versato dai 22.000 ai 50.000 euro e che ora si ritrovano con un pugno di mosche in tasca.

Eppure era una operazione di tutto riposo; case popolari !









Naturalmente 'A TELEVISIONE c'era !


Però non chiedetemi come è andata a finire. In ossequio alla trasparenza sarà il Sindaco stesso ad informare la collettività' !

Io ho un  " grosso pacco " da confezionare !

http://www.youreporter.it/video_TERRENI_ANAGNINA_1_-_OGGI_E_FINITA_COSi



lunedì 22 settembre 2014

SINDACO SPALLETTA C'E' POSTA PER TE !


ARRIVA DALLA PERIFERIA DI FRASCATI UNA LETTERINA PER IL SINDACO



Abbandonate da un quinDUCEnnio le periferie di Frascati offrono una desolante immagine di se.

Oggi ho raccolto le lamentele di due concittadini, ma non ho mancato di verificare lo stato dei luoghi.

Quei luoghi dove sbarcano tanti illustri stranieri per recarsi ai laboratori dell' ESA - ESRIN di cui tanto si riempiono la bocca i politici.

FRASCATI, CITTA' TURISTICA, ACCOGLIE IN POMPA MAGNA SCIENZIATI E VISITATORI




MATTEO RENZI NOVELLO NICCOLAI DEL PALAZZO CHIGI FOOTBALL CLUB


QUASI SEMPRE FUORI TEMPO, PARLA TROPPO IN CAMPO


Negli anni 60 il Cagliari, sotto la guida del " filosofo " Scopigno e grazie all'incontenibile Gigi RIVA, detto ROMBO DI TUONO, assurse alle prime pagine delle cronache sportive. Ma fra i vari campioni nelle sue file annoverati, uno ebbe particolare rilievo per la mole di autoreti di cui fu capace : Comunardo NICCOLAI !

In tanti si chiedevano chi ce lo avesse messo lì, nel bel mezzo della difesa cagliaritana. E' la stessa domanda che io mi pongo osservando le performances del LABBRO di FIRENZE. Pur ammirandone la determinazione ed i modi, se vogliamo rivoluzionari e assolutamente non convenzionali, non posso fare a meno di accostarlo a NICCOLAI. Più volte l'ho invitato, in pubblico e in privato, a TWITTARE DI MENO e FARE di più, ma inutilmente.


PRIMA DE DILLO FALLO


Il timing e la tattica sono qualcosa che manca alla visione strategica del  nostro Premier, come probabilmente difettava a Comunardo. Articolo 18: non è il problema primario. Si può anche abolire, ma quando la congiuntura tira, non quando è piatta o in retromarcia.
Perchè poi  ingaggiare una jihad  contro i sindacati quando basterebbe pubblicare le società  nelle varie forme a loro riconducibili e le proprietà nel tempo accumulate? Cosa  più di questa rappresentazione potrebbe testimoniare cosa hanno fatto da 30 anni a questa parte  se non il paragonare il divenire dinamico della loro condizione patrimoniale a quella dei loro iscritti ?

 I veri problemi, al momento, sono la capacità della domanda interna a consentire che le imprese abbiano un perchè per il quale produrre.

L'altro grande problema è la disoccupazione. Quella che ci tormenta, al momento e per la maggior parte, è di scarsa qualità. Avremmo invece bisogno di una disoccupazione di altissima qualità ed altissimo costo.

Penso a quella burocrazia, o se gradite 'nderculocrazia, annidata ad altissimo costo nella pubblica amministrazione. Quella che non sforna i decreti di attuazione senza i quali le leggi fatte si hanno per non fatte. Parlo dei tanti magistrati inguattati nei ministeri; suggeritori ed estensori del mare magno di leggi, spesso fra loro confliggenti e comunque incomprensibili, che opprimono il sistema e il POPOLO BUE ( TASI - TARI - IUC - IMU serve altro ? ). Tutte braccia tolte alla loro originaria vocazione, con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Abbiamo ancora oggi leggi del governo Berlusconi in attesa di decreto attuativo. Tutta roba, questa attività 'nderculocratica,  da noi pagata lautamente e assolutamente inutile quanto ad effetti. La strategia renziana di rinnovamento , sulla quale chi potrebbe non essere d'accordo, avrebbe bisogno di una tattica adeguata e di timing d'attuazione razionali. 

 Renzi, privo di tattica, punta subito su MOSCA, senza preoccuparsi delle vie di rifornimento per l'armata che guida.

Un errore già visto per ben due volte ( Napoleone e Hitler ) e che alla terza, in accoppiata con la PULZELLA BERLINESE, non potrà sortire che lo stesso esito.

Comunardo sentì un fischio; pensò che l'arbitro LO BELLO avesse fischiato un rigore e, per la rabbia,  scaraventò il pallone nella sua porta con un tiro magistrale da fuori area. Ma LO BELLO non aveva fischiato affatto !

Renzi ascolta i fischi della MERKEL, come gli altri due asini della scuderia di S.M. il RE e ......... la papera non galleggia.







domenica 21 settembre 2014

CARAVAGGIO - A GROTTAFERRATA E' STATA LECTIO MAGISTRALIS


HO SCOPERTO UN MONDO NOVELLO


Quante volte nelle mie incursioni politiche romane da  
REPORTER D'ASSALTO CICLOTRASPORTATO
mi sono seduto sul sagrato d'accesso alla chiesa di San Luigi dei Francesi !  Perchè stando lì si controlla l'accesso secondario di Palazzo Madama; quello utilizzato dai politici per accedere al Senato. In questi miei " appostamenti ", una volta su tre non ho resistito al piacere di rivisitare per l'ennesima volta la Cappella Contarelli dove ben tre quadri del Caravaggio fanno bella e gratuita mostra di se. Bene, da oggi è tabula rasa ! Perchè, dopo la LECTIO MAGISTRALIS del Prof. Rodolfo PAPA, posso ben dire di non esserci mai stato in quella cappella. Non ho mai visto quei tre quadri perchè........ ero semplicemente cieco !

BUON ASCOLTO !



GROTTAFERRATA 3 - La Cappella Contarelli

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_3_-_La_Cappella_Contarelli





GROTTAFERRATA 4 - Caravaggio: La vocazione di San Matteo.
http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_4_-_Caravaggio_La_vocazione_di_San_Matteo

GROTTAFERRATA 5 - CARAVAGGIO : MATTEO è la MANO di CRISTO
La vocazione di Cristo, il vero capo della Chiesa. Il significato del nome MATTEO.
http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_5_-_CARAVAGGIO_MATTEO_e_la_MANO_di_CRISTO


L' adesione di Matteo
http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_6-_L_adesione_di_MATTEO_e_la_risemantizazione





L' ANGELO INDECENTE

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_7_-_Il_quadro_di_CARAVAGGIO_perduto



IL SIGNIFICATO DEI COLORI

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_8_-_CARAVAGGIO_e_l_inadeguatezza_teologica


LO STARGATE

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_9_-_CARAVAGGIO_lo_Stargate_della_casa_di_Dio




Il martirio di San Matteo

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_10_-_Il_martirio_di_San_Matteo

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_11_-_I_particolari_dei_presenti_al_martirio


http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_12-_CARAVAGGIO_quel_sicario_l_ha_gia_visto



La NUDITA' e la PIANTA dell' INCORRUTTIBILITA'


http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_13-La_candelaria_pianta_dell_incorrutibilita



http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_14_-_Il_quadro_cristologico_di_CARAVAGGIO



sabato 20 settembre 2014

FRASCATI - VIA SPACCALECOPPE HA COLPITO ANCORA


NUOVO INCIDENTE SUL GIBBOSO CIRCUITO DI VIALE REGINA MARGHERITA


A monte del circuito piovono dollari per un'impresa della cui utilità nessuno dei consiglieri comunali ( di  MAGGIORANZA  e di  OPPOSIZIONE ) rendicontano alla cittadinanza.
A valle i guai per il  POPOLO BUE.

Oggi Via Spaccalecoppe ha fatto un'altra vittima !


L'opera di bonifica è arrivata fino al Ristorante Cacciani


'A TELEVISIONE

prontamente allertata, si è recata in loco per documentare l'accaduto. Ma già ora una cosa è certa.

PAGA PANTALONE !

venerdì 19 settembre 2014

GROTTAFERRATA - COMMISSIONE D'INDAGINE SUL CASO POLISPORTIVA


LA CONTA DEI DANNI DOPO LA GESTIONE MORI


Sulla gestione degli impianti sportivi comunali neppure a Frascati s'era arrivati a tanto. E dire che Frascati è primatista nei record in negativo : di RESIDUI ATTIVI ne ha messi insieme ben 61 milioni di euro ( a parità circa di popolazione ) ! Eppure un ' assonanza c'è, un punto di contatto; ed è l'assoluta inerzia dell'agire amministrativo che ha connotato le ultime gestioni. A Grottaferrata, come a Frascati, s'è lasciato che la barca andasse alla deriva senza che un sedicente politico impartisse l'ordine  di cambiare la rotta.

Il caso POLISPORTIVA è da manuale !

Nonostante il warning lanciato in campagna elettorale, neppure il Commissario prefettizio sembra aver attivato alcunchè. Riascoltare questa intervista è illuminante.



Oggi, a Grottaferrata, Giampiero Fontana divenuto Sindaco, si aprono i cassetti e la cittadinanza viene a sapere la verità.

Sconcerta, ma non più di tanto, l'evolversi dei fatti.

E' confortante invece, per la cittadinanza, la determinazione del Sindaco novello e della sua Giunta.

Ci sarà una COMMISSIONE D' INCHIESTA al riguardo per appurare i fatti e le responsabilità.  
FRASCATI, invece, ancora sogna !

SIA CONSENTITA UNA RIFLESSIONE

Prima d'ascoltare le parole del Sindaco Fontana, e senza voler entrare nel merito, non posso non rilevare l'assurdità dei fatti.
In pratica una serie di imprenditori stipulano una convenzione con il Comune di Grottaferrata per la gestione di alcuni impianti sportivi. Dopo aver chiesto un mutuo, per il quale il Comune ha prestato ben 118.000 euro di fidejussione, si ritrovano in un mare di debiti.  Sono passati 4 anni e dinanzi al palese fallimento della iniziativa, dormienti l' Amministrazione MORI e la gestione Commissariale, la convenzione viene rescissa dalla nuova amministrazione il 1° settembre ci dice il Sindaco. 

Accade , può succedere che le cose non vadano per il verso giusto !

 In questi casi uno si ritira in buon ordine, ammettendo i propri errori. Invece no .... si ricorre al TAR del LAZIO dove un ILLUMINATO giudice, dinanzi al fallimento acclarato dell'iniziativa, che fa : telefona al Sindaco per capire meglio ? 
Ma quando mai ! 

Inaudita altera parte ", dice il Sindaco, accoglie l'istanza di bloccare tutto, dando corda agli autori del fallimento ! Poi qualcuno verrà a dirci che si deve  aver fiducia nella magistratura.

NEL  PAESE DI PUCERENELLA ANCHE QUESTO SI VEDE ! BUON ASCOLTO.

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_11_-_Polisportiva_FONTANA_vuota_il_sacco


http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_12_-_POLISPORTIVA_e_COMMISSIONE_D_INDAGINE


http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_13_-_POLISPORTIVA_gia_partite_le_azioni


PIU' CHE UN POLITICO  UN AMMINISTRATORE

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_14-POLISPORTIVA_Fontana_risponde_alla_stampa

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_15_-_La_Commissione_d_indagine_e_trasparenza
L'omertà è mafiosa, la trasparenza è virtù !
A buon intenditor e al FENOMENO poche parole !

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_16_-_Dettagli_tecnici_sulle_utenze


A GROTTAFERRATA E' CAMBIATO IL MANICO


Ma una domanda s' impone : in tutto questo bailamme, in questi 5 anni, parte di Amministrazione sinistra, parte commissariati, cosa facevano gli UFFICI ?

Assistevano inermi o erano frenati dalla cosiddetta politica ?

Perchè in questo, come in altri casi, la questione non è da poco, bensì centrale ! 



LA DIFFERENZA FRA IL PARLAMENTO ITALIOTA E L'OLIMPICO


STANNO ACCADENDO COSE CHE A POCHI UMANI E' DATO DI VEDERE

Qui travagliano gli 
SCHETTINI D' ITALIA

Qui sta rinascendo l' IMPERO

giovedì 18 settembre 2014

OGGI A FRASCATI LASCIATEVI SEDURRE


SUA MAESTA' IL VINO  HA RESO CELEBRE IL NOME DI FRASCATI NEL MONDO


In tanti hanno provato a farlo scendere dal trono. Piccoli uomini che in parte ci sono riusciti. Ma S.M. IL RE ha sempre trovato la forza per resistere.

Così oggi altri tre moschettieri scenderanno in campo per riaffermare la sua regale supremazia su queste terre ed il suo bimillenario dominio.

Un appuntamento da non perdere !

GROTTAFERRATA E LA SINFONIA DELL'ASSESSORE CONSOLI


IMPEGNATIVE DICHIARAZIONI DI PRINCIPIO : NO TASSAZIONE DEI CITTADINI


Ho provato troppe delusioni dalla politica per lasciarmi ancora entusiasmare dalle parole. Certo è che gli impegni pubblicamente assunti dall'assessore al bilancio del Comune di Grottaferrata hanno il dono della chiarezza : NO TASSE AGGIUNTIVE.

E questo nonostante il disastro lasciato dalla Giunta MORI e le mandrakate del Commissario Prefettizio. Già, perchè per capire quello che è accaduto a Grottaferrata sotto queste gestioni è sufficiente prendere atto del fatto che ANCHE A GROTTAFERRATA le tasse le pagavano i FESSI.


 Sarà forse un modus operandi della sinistra ( anche commissariale ), non saprei dirlo. Ma basta accostarsi a quell'amaro calice costituito dalla

POLISPORTIVA VIVACE

per porsi un serio interrogativo: ma quelli ci sono venuti o ce li hanno mandati ? Ecco allora che, per l'enunciato d'apertura, credo sia lecito gioire per i grottaferratesi, ma tenendo ben alta la guardia e avendo a mente che, finita l'era delle ideologie e dei colori, gli amministratori vanno valutati per ciò che fanno..

Per quel che mi riguarda sono ben lieto di partecipare anche a loro le note sparse nell'aere dall' Assessore in concerto.


http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA17_note_di_violino_dell_assessore_al_bilancio
Claudio Consoli, assessore al bilancio del Comune di Grottaferrata, ha marcato il limite : equilibrio di bilancio senza tassare i cittadini.Esazione dei crediti al primo posto. I danni delle passate amministrazioni: quella sinistra di Mori e quella Commissariale.

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_18_-_Dove_Consoli_cerchera_risorse_aggiuntive

Tutti gli obiettivi, tutte le fonti di finanziamento occorrenti alle opere pubbliche.
Contate quante volte ha ripetuto ...... SENZA AUMENTO DI TASSAZIONE DEI CITTADINI.

mercoledì 17 settembre 2014

AL VIA IL SETTEMBRE GROTTAFERRATESE


IL CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI PRESENTATO OGGI ALLA STAMPA


Nell' affollata sala consiliare del Comune di Grottaferrata, la Giunta Fontana al completo ha oggi intrattenuto gli ospiti sul
SETTEMBRE GROTTAFERRATESE.

Cultura, sport, musica, gastronomia compongono il palinsesto.

Ospiti d'onore CARAVAGGIO, di cui parlerà in tre conferenze il Prof. Rodolfo PAPA, e MICHELANGELO.

Ma anche danza, con una serata dedicata al Flamenco e arti marziali. Un Memorial per una persona cara che non c'è più e molte altre belle cose fra le quali i  festeggiamenti di San Nilo e la FETTUCCIATA gestita dal Consiglio dei Giovani.




Tutto con l'occhio rivolto ad una  gestione risparmiosa perchè

BAMBOLE .... IN CASSA NON C'E' UNA LIRA !

http://www.youreporter.it/video_Al_via_il_SETTEMBRE_GROTTAFERRATESE


http://www.youreporter.it/video_SETTEMBRE_GROTTAFERRATESE_7_-_Le_manifestazioni

http://www.youreporter.it/video_SETTEMBRE_GROTTAFERRATESE_8_-_Consiglio_dei_Giovani_in_pista

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_9_-Giampiero_Fontana_sul_finanziamento_evento

http://www.youreporter.it/video_GROTTAFERRATA_10_-_FONTANA_La_programmazione_sara_un_driver



Articolo in corso di completamento

I PRIMI 100 GIORNI DI GIAMPIERO FONTANA SINDACO


SCOPERTO DOPO SOLI 100 GIORNI IL CODICE SEGRETO DEL BUON GOVERNO DELLA SINISTRA


Proclamato Sindaco il 10 giugno, operativo dall'ultima settimana dello stesso mese, oggi Giampiero FONTANA e la sua Giunta hanno presentato il rendiconto dei primi 100 giorni, che poi, considerando il periodo delle ferie, 100 giorni non sono. Ma sono stati più che sufficienti per capire l'eredità ricevuta.
A parte il capitolo POLISPORTIVA, meritevole di una descrizione a parte, snocciolati oggi alla stampa lo stato dell'arte ed i progetti futuri. Una coda a parte la dedicherò alle note dolcissime diffuse nell'aria dall' Assessore al Bilancio Claudio CONSOLI, che , impugnato il suo violino ha diffuso una musica che tutti dovrebbero ascoltare. Una vera SINFONIA !


E tutto ciò nonostante, negli ultimi anni, lo strumento fosse stato gravemente offeso !


martedì 16 settembre 2014

MATTEO RENZI il Premier con la testa dura


DICE CHE CONTINUERA' AD ANDARE AVANTI COME UN CARRO ARMATO

Confesso che ho fatto fatica oggi a seguirlo nei suoi discorsi alla Camera dei Deputati e poi al Senato.


Oggi che, con la determinazione di sempre, ha presentato i 1.000 giorni di governo che vorrebbe per " ripartire "; a Suo dire l'ultima spiaggia per l' Italia.

Ma, come ogni carro armato che si rispetti, nell' avanzare dei discorsi di cortina fumogena ne ha sparsa ad abbondanza nelle due Assemblee. Tant'è che seguire il filo logico del programma, discernendo il fattibile dalla pubblicità. è stato arduo. 


Perchè prima e dopo i suoi discorsi, e nell'intervallo fra i due, i numeri ed i commenti continuavano impietosi a calare. E se alla Camera ha puntato dritto al millesimo giorno, al Senato s'è lasciato andare; l'ipotesi di un voto anticipato «potrebbe essere presa in considerazione se il Parlamento si dimostrasse incapace di fare ciò che è necessario nei prossimi anni».

1 ) Da un lato Berlusconi, il capo del  PDFI - Sezione San Lorenzo in Lucina, stenta ormai a tenere in mano gli iscritti; ed oggi il Premier è stato rampognato prima da BRUNETTA alla Camera, poi da ROMANI al Senato. ( Ma è vero che stiamo armando gli ucraini ? )

2 ) Dall'altro versante, la fronda del PDFI - Sezione NAZARENO da parte sua ha aperto il Circolo della Pesca. Non manca week-end ormai che D'Alema, Civati & co. non si rechino sulle sponde dell'Arno o del Tevere a gettare esca e pastura; prima o poi il pesce verrà all'amo ! 

3 ) C'è poi l'economia : s'era partiti da un incremento PIL previsionale per il 2014 del +0,8% nel DEF 2013 , poi divenuto +0,2% a giugno e + 1,5% per il 2015

Morale: se va bene chiuderemo l'anno a -0,4% e nel 2015 ci entreremo in retromarcia !

1 + 1 + 1 per me è = a 3

Ovvero fra 3 mesi si inizierà la campagna elettorale per il voto di primavera. E se ancora ci fosse bisogno d' un segnale c'è la dichiarazione di pace " La segreteria del partito sarà unitaria ". 
Si accettano scommesse.

FUORI SACCO

Tasse, Cgia Mestre: "Su ogni famiglia carico di 1.277 euro al mese". E ormai si lavora "per il fisco" fino all'11 giugno


“Pur essendo un Paese di tartassati - dichiara il segretario della Cgia, Giuseppe Bortolussi – i servizi che riceviamo dallo Stato spesso non sono all’altezza delle aspettative. 



Confindustria: anche per quest'anno sarà recessione. "Un rebus l'efficacia delle misure del governo"

Il Centro studi di viale dell'Astronomia rivede le stime: -0,4% per il Pil 2014, poi solo +0,5% l'anno prossimo. Manca lavoro a 7,8 milioni di persone. Prezzi al palo, investimenti ancora giù e consumi in timida ripresa. Al premier: "Partire dalla riforma del lavoro", ma nella Stabilità c'è il "rischio di tagli lineari"



Il pensierino della sera


L'AUTORIDUZIONE DELLE IMPOSTE E' QUESTIONE DI GIUSTIZIA


NON SI PUO' PAGARE IL BIGLIETTO INTERO PER SERVIZI CHE NON FUNZIONANO



La prima cosa che non funziona in Italia è la  GIUSTIZIA.
Non è certo colpa mia se i processi sono lenti, se le prescrizioni dei termini sono 120.000 l'anno ad libitum dei magistrati.

Quanti sono i magistrati distaccati presso ministeri ed amenità simili, per fare quelle leggi che, poi, dicono siano la causa della disfunzione ?

Renzi vuole ridurre loro le ferie , ma la CASTA si ribella. La minchiata giustificativa è simile a " IL SALARIO E' UNA VARIABILE INDIPENDENTE DEL COSTO DEL PRODOTTO " pronunciata da LAMA. In questo caso, le assenze per ferie non inciderebbero sulla efficienza del servizio secondo i sindacalisti della CASTA. Sia come sia, la GIUSTIZIA non funziona : i processi sono lunghi o infiniti, sanzionati dalla Corte Europea e i RIMBORSATI D' ORO  di Province e Regioni si tengono il malloppo.

Non va meglio nella Sanità, dove il magna magna è ormai conclamato. L'eccezione sono le poche Regioni che la tengono in ordine ed efficiente. Ma se vai negli  Ospedali , dove il pizzo si prende anche sulla installazione delle macchinette dispensatrici di bibite e  caffè, rischi d'entrare con un ginocchio rotto ed uscire con una infezione. Per gli esami specialistici non ne parliamo : tempi d'attesa sono quasi sempre bibblici. In alcuni casi, pochi ma di cronaca, ti fanno anche morire per coprire qualche magagna.

AUMENTANO LE TASSE E IL DEBITO PUBBLICO SALE


Ma che razza di gioco è questo ?

Che gioco è quello in cui il cittadino viene chiamato a coprire le incapacità e gli sprechi sotto l' occhio vigile di

S.M. il RE

che in questo gioco è attore, produttore e distributore da 60 anni e passa ?

Ecco allora che una buona autoriduzione delle imposte è elemento di giusta dazione per la qualità dei servizi ricevuti.


Sanità, Maroni e Zaia non mollano, pronti a sciopero fiscale

Il Governatore lombardo: «Va bene ridurre i costi, si spende troppo e male, ma la riduzione del 3% non si deve applicare a tutti indistintamente. Basterebbero i costi standard. In caso contrario, anche la Lombardia starà con il Veneto per un protesta forte»Elisabetta Colombo
lunedì 15 settembre 2014 20:18


La ricetta è applicare i costi standard e non tagliare indiscriminatamente. A ribadirlo è il governatore della Lombardia Roberto Maroni, che torna sul problema dei tagli alla sanità. «Va bene ridurre i costi, anche nella sanità. Si spende troppo e si spende male. Non sono d'accordo però che la riduzione del 3 per cento si applichi in tutte le Regioni indistintamente, perché ci sono Regioni che spendono bene e altre che spendono male», ha detto il presidente, spiegando che «una radiografia qui costa dieci, in altre Regioni dieci o venti volte tanto». 



Salvini: "Se Renzi alza le tasse andiamo a Roma con i bastoni"

Salvini:"Renzi è un cane che abbaia, ma non morde"


lunedì 15 settembre 2014

30 giorni al 15 ottobre ! La luna di miele è agli sgoccioli.


IL CURATORE FALLIMENTARE DEVE METTERE SUL TAPPETO TUTTE LE CARTE


Le COMMISSIONI si conoscono bene : sono quei luoghi dove i problemi vengono affossati. E' stato così per tanti problemi posti sul tappeto; uno per tutti : le  30 ORE GRATUITE DI PARCHEGGIO per chi risiede in periferia. Problema meno sciocco non c'è.... eppure ancora si attende da oltre 2 anni e mezzo! 

Era infatti il 31 Marzo 2012 quando ......

http://www.youreporter.it/video_Caso_Schiaffini_i_controlli_del_Consigliere_D_Orazio

Perchè .... basta non convocarle per mandare tutto alle calende greche. Forse questo il SINDACO NOVELLO ancora non lo sa, non glielo hanno spiegato. Forse lo avranno consigliato e crede che basti formare una COMMISSIONE , magari anche una SUB-COMMISSIONE, per risolvere il problema.

E non s'invochi la privacy, perchè quando si aumenta il costo dei servizi e si chiedono soldi ai cittadini la massima trasparenza è doverosa.


Ho troppa stima per l'intelligenza del NOSTRO SINDACO per dubitare che si sottrarrà alla mia richiesta; per non valutare la differenza fra un cittadino incazzato ed un consigliere comunale ammansito dalla disciplina di coalizione o appagato anche dalla sola poltrona di opposizione.



RIPETO DUNQUE :

Il DETTAGLIO di ogni voce dei RESIDUI ATTIVI in essere al bilancio 2012.

Il DETTAGLIO degli importi espunti dai RESIDUI ATTIVI negli ultimi 10 anni e mandati in discarica.

Non sto chiedendo i nomi ..... bastano i cognomi !

Anche perchè, a ben vedere, compito del curatore fallimentare è appunto mettere in campo  la revocatoria fallimentare nei confronti di chi in tutto ciò ha avuto responsabilità. Altro che 

RETRIBUZIONE DI RISULTATO

sabato 13 settembre 2014

BENTORNATO SOLDATO D' ITALIA


HAI VINTO SOLO LA PRIMA BATTAGLIA. L'ISCHEMIA E' SEMPRE IN AGGUATO


E' solo in parte pieno di gioia il mio cuore; sei tornato da solo.
E sei purtroppo tornato non per il valore di chi avrebbe dovuto su di te vegliare, ma perchè colpito da un infido nemico. Un nemico subdolo, che s'annida dentro di te; un nemico dal volto coperto che s'aggira nel tuo corpo. Infido al pari dei politicanti che s'agitavano nel timore degli affari che avrebbero potuto perdere, ma perlomeno scoperti in volto !
 No, l'ischemia è peggiore di loro. E' una piovra che afferratoti nei suoi tentacoli non ti molla. Anche a me è capitata una storia simile e parlo quindi con personale cognizione di causa.

Fattene una ragione, perchè ti capiterà ancora. Quando sarai assalito dalla stampa, dalle televisioni; quando conterai i giorni che passano e che ti riavvicinano alla riconsegna ad un paese ove vige la pena di morte, noi che per la pena di morte non riconsegneremmo neppure una lucertola. Ecco , quando sarai circondato dallo stress che tutto ciò comporta, quando sentirai le rassicurazioni farlocche dei politicanti che ti faranno ribollire il sangue, quello sarà il momento della tua massima debolezza.

In quel momento sarai colpito ancora.